I miei auguri al nuovo Presidente del Consiglio

Grazie Presidente, intervengo in maniera irrituale, facendo un piccolo strappo al Regolamento, poiché mi sembrava doveroso, in qualità di suo predecessore alla carica di Presidente del Consiglio Comunale, complimentarmi per il mandato avuto dall’assemblea e augurarle buon lavoro.

È stato per me un onore occupare quel ruolo e ho avuto modo di conoscerne l’enorme importanza e le grandi potenzialità.

La figura del Presidente, non solo è una carica di grande prestigio, ma, essendo fondamentale per una proficua attività dei lavori del Consiglio porta con se una grande responsabilità: sono sicuro che lo svolgerà al meglio e che saprà essere garante di tutti.

Nella mia esperienza degli ultimi 3 anni ho potuto constatare con mano che svolgere il ruolo sopra le parti garantisce una gestione dell’aula più ordinata e uno svolgimento dei lavori più proficuo. Se questo sarà il suo modo di interpretare il ruolo avrà la nostra massima collaborazione e il massimo sostegno.

Durante il suo mandato avrà la possibilità di dar modo a tutti di esprimersi e di aprire il Palazzo alla città, soprattutto ai più giovani. Nell’ultimo scorcio della mia presidenza ho avviato un progetto, che mi sta molto a cuore, di educazione alla cittadinanza rivolto ai ragazzi delle scuole cittadine e la costituzione del “Consiglio comunale delle bambine e dei bambini”, auspico che lei possa portare avanti questi progetti nel solco tracciato da me.

Gli auguri di buon lavoro li estendo anche al Sindaco Paolo Truzzu e alla sua Giunta, perché questi siano 5 anni di crescita e di sviluppo per la nostra amata Cagliari.

Il Centrosinistra al Comune di Cagliari

I consiglieri del Centrosinistra

Lascia un commento